Categorie
Eventi Bicentenario Giacomo Zanella

Il poeta si racconta in villa

L’anteprima dello spettacolo de “La Trappola” per il bicentenario zanelliano

La sera di sabato 12 settembre Monticello Conte Otto ha festeggiato il bicentenario della nascita di Giacomo Zanella con l’anteprima nazionale di uno spettacolo realizzato dalla Compagnia Teatrale “La Trappola”: Zanella racconta Zanella, viaggio alla scoperta del poeta. Composto da una selezione di testi realizzata da Pino Fucito, che ne ha curato anche la regia, lo spettacolo è arricchito da musica e immagini per raccontare il poeta, nel nostro caso, proprio dinanzi alla villa da lui costruita e dove passò gli ultimi sereni anni.

La locandina dello spettacolo.
Le suggestive immagini dello spettacolo.
L’assessore alla cultura Maria Luigia Michelazzo si congratula con il regista Pino Fucito e gli altri attori, sotto gli occhi vigili di Giacomo Zanella dalla sua stanza.

Il raffinato e suggestivo spettacolo, che ha registrato il “tutto esaurito” ed è stato acclamato dal pubblico, chiudeva la rassegna estiva a Villa Zanella “Teatro sotto la luna” organizzata dalla Compagnia teatrale Astichello con la Pro Loco di Monticello Conte Otto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.